Home » Registri albi e ruoli » Registro Imprese » Registro dei titolari effettivi

Registro dei titolari effettivi

Il Decreto Legislativo 21 novembre 2007, n. 231 identifica il Registro delle imprese come Registro ufficiale dei dati delle informazioni sul Titolare Effettivo delle imprese dotate di personalitÓ giuridica, delle persone giuridiche private e dei trust e istituti affini.

Il Decreto 11 marzo 2022 n. 55 del Ministero dell’economia e Finanza di concerto con il Ministero dello sviluppo economico (G.U. n. 121 del 25 maggio 2022) contiene le disposizioni regolamentari relative al c.d. Registro dei Titolari Effettivi delle imprese dotate di personalitÓ giuridica, delle persone giuridiche private e dei trust e istituti affini.

I decreti che danno attuazione alle disposizioni predette sono:

  • Decreto direttoriale 12 aprile 2023 (GU n.93 del 20-04-2023) che definisce le specifiche tecniche per la comunicazione della titolaritÓ effettiva al Registro delle Imprese;
  • Decreto ministeriale 16 marzo 2023 (GU n. 149 del 28-06-2023) e relativo allegato che definiscono i modelli per il rilascio di certificati e copie anche digitali relativi alle informazioni sulla titolaritÓ effettiva;
  • Decreto interministeriale 20 aprile 2023 (GU n. 149 del 28-06-2023) che definisce gli importi dei diritti di segreteria da corrispondere per le pratiche e gli output sulla titolaritÓ effettiva.
  • Decreto dirigenziale 29 settembre 2023 (G.U. n. 236 del 9-10-2023) che attesta l’operativitÓ del sistema di comunicazione dei dati e delle informazioni sulla titolaritÓ effettiva.

Come si individua il titolare effettivo
L'articolo 20 del D.Lgs. 231/2007 definisce "titolare effettivo di clienti diversi dalle persone fisiche" la persona fisica o le persone fisiche cui, in ultima istanza, Ŕ attribuibile la proprietÓ diretta o indiretta dell'ente ovvero il relativo controllo, stabilendo i criteri per la sua determinazione nelle imprese e nelle persone giuridiche private.
L'articolo 22, comma 5, del D.Lgs. 231/2007 individua i titolari effettivi di trust e istituti giuridici affini.

Chi deve fare la comunicazioneSono obbligati all’adempimento:

  • gli amministratori di imprese dotate di personalitÓ giuridica (SRL, SPA, SAPA, SocietÓ Cooperative);
  • i fondatori, i rappresentanti e gli amministratori delle persone giuridiche private;  
  • il fiduciario, il trustee o altra persona che eserciti diritti poteri e facoltÓ equivalenti per trust e istituti affini (mandati fiduciari)  

Non Ŕ prevista la possibilitÓ di delegare l’adempimento a un professionista, per cui i soggetti obbligati dovranno munirsi, ove giÓ non la possiedano, di firma digitale.

Quando si comunica

Prima Comunicazione dei dati

  • Le Imprese dotate di personalitÓ giuridica, le PGP, i Trust ed istituti affini ESISTENTI alla data del 09/10/2023, data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dell’ultimo decreto, devono effettuare la prima comunicazione del titolare effettivo entro il 11/12/2023
  • Le Imprese dotate di personalitÓ giuridica, le PGP, i Trust ed istituti affini  costituiti dopo il 09/10/2023 avranno come scadenza, per la prima comunicazione delle informazioni, 30 giorni dalla data di iscrizione nei rispettivi registri e/o di costituzione.

Variazione dei dati

  • Ogni variazione in capo alla titolaritÓ effettiva deve essere comunicata entro 30 giorni dalla data dell’evento modificativo.

Conferma dei dati

  • La conferma dei dati deve essere comunicata annualmente, entro 12 mesi dalla data della prima comunicazione o dall’ultima comunicazione di variazione o dall’ultima conferma. Le imprese dotate di personalitÓ giuridica possono effettuare la conferma contestualmente al deposito del bilancio.

Il mancato adempimento degli obblighi di comunicazione sulla titolaritÓ effettiva nei termini sopra indicati comporterÓ l’applicazione della sanzione prevista dall’art. 2630 c.c.

Come si comunicaLa comunicazione da parte dei soggetti interessati Ŕ presentata al Registro imprese tramite pratica Comunica, predisponendo l'apposita pratica di Titolare Effettivo.

Il sistema camerale ha realizzato il portale titolareeffettivo.registroimprese.it con istruzioni e assistenza dedicata per imprese e professionisti e un Manuale operativo per l’invio telematico al Registro delle Imprese.

Le informazioni sulla predisposizione degli adempimenti sono disponibili sulla piattaforma SARI – Supporto specialistico Registro Imprese

A chi rivolgersi

Servizio Polifunzionale di Cantù

Telefono: 031.256.300
Orari di apertura: Accesso agli sportelli esclusivamente previo appuntamento dalle 9 alle 12.

Servizio Polifunzionale di Como

Telefono: 031 256.111
Orari di apertura: Accesso agli sportelli esclusivamente previo appuntamento dalle 9 alle 12. I telefoni sono attivi dal lunedì a venerdì dalle 9 alle 10.

Servizio Polifunzionale di Lecco

Telefono: 0341 292.111
Orari di apertura: Accesso agli sportelli esclusivamente previo appuntamento dalle 9 alle 12.I telefoni sono attivi dal lunedì a venerdì dalle ore 11 alle ore 12 e da lunedì a giovedì dalle ore 14.30 alle ore 15.45
Logo