Home » Registri albi e ruoli » Registro Imprese » Nulla osta all'esercizio dell'attività e attestazione parametri finanziari per cittadini extra-comunitari

Nulla osta all'esercizio dell'attività e attestazione parametri finanziari per cittadini extra-comunitari

Il nulla osta è una dichiarazione che attesta l'assenza di motivi di impedimento allo svolgimento dell'attività prescelta e deve essere richiesto dai cittadini extracomunitari, non residenti in Italia, che intendono svolgere un'attività di lavoro autonomo.

Viene rilasciato dalla Camera di Commercio esclusivamente per attività iscrivibili nel Registro Imprese e nei seguenti casi:

  • attività per le quali l'Ente camerale è individuato, da norme di legge o regolamentari, quale autorità amministrativa competente ad accertare i necessari requisiti;
  • attività cosiddette "libere", non soggette, cioè, ad autorizzazioni, licenze, iscrizioni in albi/registri, dichiarazioni/denunce.

Il nulla osta viene inoltre rilasciato da:

  • altra Autorità amministrativa per le attività soggette al rilascio di titolo abilitativo da parte della stessa autorità;
  • dall'ordine professionale di settore per le attività professionali.

L'attestazione dei parametri economico finanziari è una dichiarazione contenente l'importo che il cittadino extracomunitario deve possedere per l'avvio di un'attività come imprenditore individuale.

L'importo è fissato sulla base dei parametri stabiliti nel Decreto del Ministero degli Affari Esteri dell'11 maggio 2011.

Modalità di richiesta

Il nullaosta e/o l'attestazione si ottengono presentando agli sportelli camerali la seguente documentazione:

  • modello di richiesta debitamente compilato e sottoscritto;
  • fotocopia di documento di identità del richiedente;
  • eventuale Procura o modello di delega (nel caso di cittadino extracomunitario ancora residente all'estero che si avvale, per gli adempimenti finalizzati al rilascio del permesso di soggiorno, di persona a tal fine delegata);

Costi e modalità di pagamento

  • marca da bollo da Euro 16,00, da applicare sul modello di richiesta;
  • diritti di segreteria Euro 3,00.

E' possibile il pagamento con:

  • carta di credito o bancomat;
  • pagoPA, il sistema unico nazionale dei pagamenti verso la Pubblica Amministrazione

A chi rivolgersi

Servizio Polifunzionale di Cantù

Orari di apertura: COVID-19: Accesso agli sportelli solo in caso di comprovata indifferibile urgenza e su appuntamento dalle ore 9 alle 12