Modifica e sostituzione

Smarrimento o furto

In caso di smarrimento o furto occorre richiedere una nuova carta entro 7 giorni presentando una nuova richiesta, allegando copia della della denuncia alle AutoritÓ competenti.

Se la carta Ŕ rilasciata ad un'AutoritÓ di controllo Ŕ sufficiente allegare la dichiarazione di furto firmata dal rappresentante dell'autoritÓ titolare della carta.

La carta rilasciata in sostituzione avrÓ la stessa data di scadenza di quella smarrita o sottratta e il costo sarÓ quello previsto per il rilascio di una nuova carta.

Danneggiamento o malfunzionamento

In caso di malfunzionamento occorre richiedere una nuova carta entro 7 giorni presentando una nuova richiesta. La carta deteriorata deve essere restituita.

La carta rilasciata in sostituzione avrÓ la stessa data di scadenza di quella deteriorata. 
La sostituzione Ŕ gratuita solo se il danneggiamento non Ŕ causato dal possessore e se la richiesta di sostituzione Ŕ presentata entro sei mesi dal ritiro della carta. Oltre tale termine Ŕ previsto il pagamento di Euro 17,00.

Sostituzione carta tachigrafica rilasciata da altro Stato membro

Il titolare di una carta tachigrafica rilasciata da altro Stato membro, deve chiederne la modifica alla Camera di Commercio del luogo in cui stabilisce in Italia la propria sede o residenza.

La nuova carta Ŕ rilasciata entro 15 giorni lavorativi dalla richiesta.

A chi rivolgersi

Servizio Polifunzionale di Cantù

Telefono: 031.256.300
Orari di apertura: Accesso agli sportelli esclusivamente previo appuntamento dalle 9 alle 12.

Documenti per l'estero - Lecco

Telefono: 0341 292.236 - 250
Orari di apertura: Accesso agli sportelli esclusivamente previo appuntamento dalle 9 alle 12. I telefoni sono attivi dal lunedì a giovedì dalle 14.30 alle 15.45.

Innovazione e Digitalizzazione

Telefono: 031.256.314
Orari di apertura: Accesso agli sportelli esclusivamente previo appuntamento dalle 9 alle 12. I telefoni sono attivi dal lunedì a venerdì dalle 11:30 alle 12:30.
Logo