Home » Chi siamo » Servizi e Comunicazione » lettura Notizie e comunicati

Emergenza sanitaria COVID-19: misure per il commercio internazionale

04 ago 2020

Una bussola informativa di tutte le misure straordinarie emanate da Enti e Organismi del territorio italiano al fine di sostenere imprese che si trovano ad operare con l'estero in questo periodo di emergenza.

Rilascio Carnet ATA sostitutivi: Le imprese che non sono in grado di completare le formalità di riesportazione prima della scadenza dei documenti possono chiedere, ove consentito, di utilizzare Carnet ATA sostitutivi per prolungare la permanenza delle merci nel Paese interessato. I documenti sostitutivi possono essere rilasciati per CARNET ATA con scadenza fino al 31 maggio 2020. Lista dei Paesi esteri che accettano CARNET ATA sostitutivi

Attestazioni camerali su dichiarazioni di sussistenza cause di forza maggiore per emergenza: Le imprese che hanno necessità di rappresentare alle controparti estere impedimenti nell’esecuzione di obblighi contrattuali a causa dello stato emergenziale determinato dalla diffusione del COVID-19 possono chiedere alla Camera di Commercio di rilasciare una attestazione in lingua inglese. Per saperne di più visita la pagina dedicata

Attraversamento delle frontiere e restrizioni dei trasporti delle merci in Unione Europea: Uniontrasporti mette a disposizione aggiornamenti sulla situazione attuale e relative linee guida della Commissione europea riferiti alle imprese di trasporto al fine di orientarsi nei vari paesi europei. Scopri di più sul sito di Uniontrasporti

Flash dal mondo e dalla UE: servizio informativo attivato da Unioncamere Lombardia con il sistema camerale lombardo per illustrare alle aziende le principali novità (normative, decreti, leggi, agevolazioni, programmi, etc.) dei vari paesi mondiali e della Commissione UE. L'informativa è pubblicata sul portale: www.mglobale.it e inviate tramite newsletter alle aziende registrate al portale www.lombardiapoint.it

Speciale provvedimenti IVA: nella pubblicazione periodica di Unioncamere lombardia, le novità in tema di IVA introdotte dai principali Paesi per l'emergenza Coronavirus. L'informativa è pubblicata sul portale: www.mglobale.it e inviate tramite newsletter alle aziende registrate al portale www.lombardiapoint.it

Autorizzazione all'esportazione di dispositivi di protezione individuale: L'Unione Europea, a causa del propagarsi dell'epidemia in corso e della necessità di assicurare ai Paesi comunitari la disponibilità dei necessari dispositivi di protezione individuale, ha stabilito con Regolamento (UE) n. 402 del 14 marzo 2020 che l'esportazione di alcuni DPI sia sottoposta al rispetto di precisi limiti e all’ottenimento di apposita autorizzazione, in Italia è rilasciata dal Ministero degli Affari Esteri. Maggiori dettagli nella pagina dedicata del Ministero

Servizio di personalizzazione e redazione clausola contrattuale COVID-19: Unioncamere Lombardia e il sistema camerale lombardo hanno attivato un nuovo servizio di assistenza in tema di contrattualistica internazionale stilando una clausola “tipo” da poter utilizzare nei contratti stipulati successivamente all’evento Coronavirus. Le imprese lombarde, previa registrazione, potranno sottoporre la richiesta accedendo al servizio gratuito online “L’Esperto risponde“ attivo sulla piattaforma www.lombardiapoint.it

Le misure SACE-SIMEST a sostegno delle imprese italiane: è stato attivato un pacchetto di interventi a sostegno di tutte le imprese italiane e delle pubbliche amministrazioni, che si trovano a fronteggiare quotidianamente l’emergenza. Scopri di più sul sito del Gruppo CDP

Desk regionali di assistenza di ICE Agenzia: nell'ambito delle misure precauzionali Covid19, il servizio Export Flying Desk di ICE Agenzia è attivo da remoto per tutte le Regioni d'Italia attraverso appuntamenti telefonici e videochiamate. Attivi 20 desk regionali di assistenza, dedicati a favorire l'internazionalizzazione delle imprese, in collaborazione con partner territoriali di rilievo quali Regioni, Cassa Depositi e Prestiti, Gruppo CDP con Sace-Simest, Sistema camerale. Tutte le informazioni qui   

Per segnalazioni di criticità per attività di import/export: il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ha attivato l'indirizzo email coronavirus.merci@esteri.it per le imprese che devono segnalare casi di restrizione alla circolazione e di discriminazione verso merci italiane in esportazione. La Rete Diplomatico-Consolare e degli Uffici ICE all'estero è al fianco del sistema imprenditoriale italiano e si attiverà prontamente con le Autorità locali, al fine di facilitare la risoluzione delle problematiche segnalate. Per contatti, informazioni e ultime news clicca qui

Agenzia delle dogane soggetto attuatore: nella pubblicazione periodica di Unioncamere Lombardia, un informativa sull’agenzia delle dogane e dei monopoli quale “soggetto attuatore” delle requisizioni dei presidi sanitari e medico-chirurgici, nonché dei beni mobili di qualsiasi genere, occorrenti per fronteggiare la situazione emergenziale in corso. L'informativa è pubblicata sul portale: www.mglobale.it

Servizio di help desk delle Camere di Commercio: raggiungibile via email all'indirizzo emergenzacovid@sostegnoexport.it, il servizio - promosso da Unioncamere in collaborazione con Promos Italia - offre alle imprese, attraverso le Camere di Commercio, una prima assistenza alla soluzione dei problemi di natura legale, doganale, contrattuale, fiscale legati al commercio con l'estero in tempi di coronavirus.

E-book "Export una guida per ripartire”: strumento utile alle Pmi per conoscere i principali strumenti, le iniziative e i servizi reali a cui può accedere, sia a livello centrale sia a livello territoriale, in termini di formazione, informazione, orientamento e supporto finanziario. Clicca qui

Procedura semplificata per il rilascio dei certificati di circolazione AT.R.
Con Nota Prot. 151838/RU del 22 maggio, l’Agenzia delle Dogane - allo scopo di contrastare i rallentamenti burocratici e logistici causati dall’emergenza COVID-19 - ha fornito chiarimenti sulle procedure di rilascio dei certificati di circolazione A.TR., in particolare circa la possibilità di utilizzo della procedura semplificata.
Per maggiori approfondimenti scarica la Nota Prot. 151838/RU Agenzia delle Dogane

Aggiornamento: l'ADM proroga al 31 ottobre 2020 il termine della previdimazione dei Certificati EUR.1
Con Circolare 21/2020 l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM) ha prorogato al 31 ottobre 2020 la procedura attualmente in vigore per il rilascio dei certificati di circolazione EUR1/Eur Med/ATR, che in base a disposizioni precedenti era prevista terminare il 21l luglio.
Nello specifico, a partire dal 1° novembre p.v., i titolari di autorizzazione alla procedura ordinaria presso luogo approvato non potranno più richiedere all'Ufficio delle Dogane competente il rilascio di un quantitativo di certificati EUR.1, EUR-MED e A.TR. "in bianco", già timbrati e firmati dall'Ufficio medesimo. 
Quando tale procedura non sarà più prevista, gli operatori dovranno richiedere, allegando la documentazione giustificativa del carattere originario preferenziale della merce, l'emissione del certificato EUR.1 (o EUR-MED o A.TR.) nei giorni precedenti a ogni singola esportazione.
Per evitare possibili rallentamenti nel rilascio, e di conseguenza, possibili ritardi nella partenza e consegna della merce, l’Agenzia delle Dogane indica, come alternativa all’utilizzo dei certificati di circolazione EUR 1, l’utilizzo della dichiarazione di origine preferenziale, rilasciata dall’esportatore direttamente sulla fattura o su altro documento commerciale, secondo le modalità previste nei singoli Accordi sottoscritti dall’Unione europea, quindi consiglia agli esportatori di richiedere, ove possibile, l'autorizzazione allo status di esportatore autorizzato.
Per approfondimenti: MercatoGlobale.it

Per ulteriori informazioni scrivi a: internazionalizzazione@comolecco.camcom.it

Eventi correlati

INBUYER 2024: settore Furniture

InBuyer è il format di business matching che supporta l’internazionalizzazione delle aziende ....
ONLINE
dal 23.10.2024 al 24.10.2024

INBUYER 2024: settore Cosmetics

InBuyer è il format di business matching che supporta l’internazionalizzazione delle aziende ....
ONLINE
dal 25.09.2024 al 26.09.2024

Export Flying Desk

ICE - Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese ....
CCIAA sede di Como
18.07.2024
Logo