Home » Promozione » Qualificazione delle imprese e delle filiere » Registro imprese storiche

Registro imprese storiche

Il Registro delle imprese storiche, istituito da Unioncamere con la collaborazione delle Camere di commercio, ha lo scopo di valorizzare le imprese che, avendo raggiunto un secolo di vita, hanno saputo coniugare innovazione e tradizione, apertura al mondo e appartenenza alla comunità.

Si tratta di imprese che in oltre cento anni sono passate attraverso guerre, crisi economiche, rivoluzioni tecnologiche e cambiamento dei mercati, mostrando quale straordinaria vitalità e resilienza possano esprimere gli imprenditori italiani.
Requisiti

Possono iscriversi nel Registro tutte le imprese di qualsiasi forma giuridica operanti in qualsiasi settore economico, che siano tutt’ora attive e che abbiano un esercizio ininterrotto dell’attività nell’ambito del medesimo settore per un periodo non inferiore a 100 anni.

Modalità di partecipazione

Per presentare la domanda di iscrizione è necessario che Unioncamere pubblichi un apposito bando di apertura delle iscrizioni. L’ultimo bando pubblicato è scaduto il 30 settembre 2019 e prevedeva che il requisito temporale dei cento anni di attività dovesse essere maturato al 31 dicembre 2018 (ovvero, l’attività esistesse almeno dal 1918).

Costi e vincoliL'iscrizione nel Registro delle imprese storiche è completamente gratuita.

Consultazione del Registro

Il registro è liberamente consultabile sul sito istituzionale di Unioncamere