Home » Promozione » Sostegno ad iniziative » Bandi ed opportunità » lettura Bandi ed Opportunità

Voucher digitali 4.0 Lombardia 2024

aperto
camerale
eventi_cciaa.png
22 mag 2024

ObiettivoLe Camere di Commercio della Lombardia, d’intesa con Regione Lombardia, nel rispetto e in continuità del progetto PID “Doppia Transizione Digitale ed Ecologica” del triennio 2023-2025, intendono sostenere le MPMI per l’adozione e lo sviluppo di tecnologie 4.0.

Soggetti beneficiariMPMI lombarde con sede operativa iscritta e attiva in una delle Camere di commercio lombarde che prevedono una dotazione finanziaria per il bando (Brescia, Como-Lecco, Cremona, Mantova, Milano Monza Brianza Lodi, Sondrio e Varese).

Risorse stanziateLe risorse complessive stanziate per l’iniziativa ammontano a € 3.208.000, di cui € 375.000 da parte della Camera di Commercio di Como-Lecco. 

Caratteristiche dell’agevolazioneL’agevolazione è pari al 50% delle spese ammissibili fino a un contributo a fondo perduto massimo concedibile pari a € 10.000,00. L’investimento minimo da sostenere non può essere inferiore a € 4.000.

Interventi agevolabiliSono agevolate soluzioni, applicazioni, prodotti/servizi innovativi 4.0 con l’obiettivo di rispondere ai bisogni di innovazione delle MPMI lombarde tramite la digitalizzazione di processi, prodotti e servizi offerti che riguardino almeno una delle tecnologie di innovazione digitale 4.0 riportati nell’Elenco 1 del bando, con l’eventuale aggiunta di una o più tecnologie ricomprese nell’Elenco 2 del Bando.

Spese ammissibili

  1. Consulenza erogata direttamente da uno o più fornitori qualificati dei servizi;
  2. Formazione erogata direttamente da uno o più fornitori qualificati o tramite soggetto individuato dal fornitore qualificato riguardante una o più tecnologie tra quelle previste al punto B.2 del Regolamento. La formazione non può essere esclusivamente rivolta alle specifiche tecniche dei SW/HW acquistati;
  3. Investimenti in attrezzature tecnologiche e programmi informatici necessari alla realizzazione del progetto (senza vincoli relativi alla natura del fornitore).

Per ciascun progetto, la somma delle spese indicate per le voci 1) e 2) deve essere compresa tra il 30% e il 70% del totale delle spese ammissibili. Le spese relativamente alle tecnologie dell’Elenco 1 del punto B.2 del Regolamento devono essere almeno pari al 70% del totale delle spese ammissibili.

Apertura e chiusura domandaLe domande di contributo devono essere presentate a partire dalle ore 10.00 del 22 maggio 2024 alle ore 12.00 del 15 luglio 2024 (salvo esaurimento anticipato delle risorse) a Unioncamere Lombardia tramite il sito http://webtelemaco.infocamere.it.

Il Regolamento del Bando e le istruzioni per profilarsi e compilare la domanda sono disponibili sul sito di Unioncamere Lombardia al seguente link: https://www.unioncamerelombardia.it/bandi-e-incentivi-alle-imprese/dettaglio-bando/bando-voucher-digitali-40-lombardia-2024

ContattiPer chiarimenti e assistenza sui contenuti del Bando e sulla procedura di presentazione domande scrivere a: imprese@lom.camcom.it.
Problemi tecnici di natura informatica - Infocamere tel. 049.2015215

PID- Punto Impresa Digitale CCIAA CO-LC: pid@comolecco.camcom.it