Home » Regolazione del mercato » Tutela della proprietà industriale » Brevetti » Deposito di disegni e modelli

Deposito di disegni e modelli

ACCESSO AGLI SPORTELLI
Il deposito di brevetti e marchi Ŕ effettuato esclusivamente su appuntamento nei giorni di martedý e giovedi: per richiedere informazioni e/o un appuntamento compila il modulo di contatto.
n.b. E’ possibile registrare un marchio o un brevetto online sul sito del UIBM. La Camera di Commercio di Como-Lecco Ŕ un PIP-Patent Information Point, punto di informazione brevettuale.
Possono costituire oggetto di registrazione come disegni e modelli l'aspetto dell'intero prodotto o di una sua parte, quale risulta in particolare dalle caratteristiche delle linee, dei contorni, dei colori, della forma, della struttura superficiale ovvero dei materiali del prodotto stesso ovvero del suo ornamento, a condizione che siano nuovi ed abbiano carattere individuale. 

La definizione di disegno, modello o design comprende qualsiasi forma bidimensionale o tridimensionale applicata ad un oggetto che ne caratterizzi l'aspetto estetico.

La tutela ha una durata massima di venticinque anni a partire dalla data di deposito, rinnovabile con istanza di proroga ogni quinquennio.

I requisiti di validitÓ del disegno o modello I requisiti di validitÓ del disegno o modello sono:

  • novitÓ: il disegno o modello non deve essere uguale o simile ad altro disegno o modello divulgato anteriormente alla data di presentazione della domanda di registrazione. 
  • carattere individuale: il disegno o modello ha carattere individuale se l'impressione generale che suscita nell'utilizzatore informato differisce in modo significativo dall'impressione generale suscitata da qualsiasi altro disegno o modello giÓ divulgato o registrato; 
  • liceitÓ: il disegno o modello non deve essere contrario all'ordine pubblico o al buon costume. 

Cosa fare per accedere al servizio E' possibile effettuare il deposito di un disegno o modello telematicamente attraverso la piattaforma del sito UIBM con l'utilizzo della firma digitale oppure direttamente presso gli sportelli camerali. 

Per depositare la domanda occorre presentare i seguenti documenti firmati in originale dal titolare o dal legale rappresentante se si tratta di societÓ:

  • Modulo compilato tramite pc in cinque copie; 
  • Allegato: Disegni e/o foto  (E' facoltativo presentare riassunto, descrizione, rivendicazioni)

Da compilare secondo le seguenti istruzioni.
Costi e modalitÓ di pagamento

La tassa di concessione governativa, reintrodotta col Decreto interministeriale del 2 Aprile 2007, pubblicato in G.U. il 6/04/07, ed entrato in vigore il 21/04/07, ammonta a:

  • Euro 100,00 per la domanda di registrazione per un disegno o modello per il primo quinquennio;
  • Euro 50,00 (se il deposito avviene per via telematica);
  • Euro 200,00 per la domanda di registrazione per pi¨ disegni o modelli (deposito multiplo);

Per la proroga quinquennale della registrazione per uno o pi¨ modelli oltre il quinto anno, per il secondo quinquennio le tasse di concessione governativa ammontano a Euro 30; per il terzo Euro 50; per il quarto Euro 70; per il quinto Euro 80

Diritti di segreteria: Euro 40,00.

Facoltativo: rilascio di copia autentica del verbale di deposito Euro 43,00 + marca da bollo Euro 16,00 da applicare alla domanda. 

Per le richieste presentate direttamente allo sportello Ŕ possibile il pagamento con:

  • carta di credito o bancomat;
  • pagoPA, il sistema unico nazionale dei pagamenti verso la Pubblica Amministrazione. 

Moduli e manuali Consultare la pagina Modulistica dell'Ufficio Italiano Brevetti e Marchi per scaricare la modulistica aggiornata e per visionare le nuove disposizioni.

A chi rivolgersi

Marchi e brevetti - Como

Telefono: 031 256.111-351
Orari di apertura: I contatti con l'ufficio sono assicurati tramite e-mail o telefonicamente negli orari di apertura dell'Ente. Accesso agli sportelli esclusivamente previo appuntamento.

Marchi e brevetti - Lecco

Telefono: 0341 292.280-212
Orari di apertura: I contatti con l'ufficio sono assicurati tramite e-mail o telefonicamente negli orari di apertura dell'Ente. Accesso agli sportelli esclusivamente previo appuntamento
Logo