Home » Promozione » Internazionalizzazione » Progetto SEI-Sostegno all'export dell'Italia

Progetto SEI-Sostegno all'export dell'Italia

HELP DESK PER AIUTARE LE IMPRESE CHE OPERANO SUI MERCATI INTERNAZIONALI
INel quadro di PROGETTO SEI  è attivo il nuovo servizio di prima assistenza per la soluzione di problemi di natura legale, doganale, contrattuale, fiscale legati al commercio con l'estero in tempi di emergenza sanitaria COVID-19. Il servizio - promosso da Unioncamere in collaborazione con Promos Italia – è attivo  attraverso le Camere di Commercio.
Tutte le info

Il Progetto SEI-Sostegno all'Export dell'Italia è un'iniziativa promossa dal sistema camerale italiano a sostegno della crescita delle imprese esportatrici e declinato a livello locale nell’ambito del Fondo di Perequazione 2017-2018 “Orientamento e crescita delle MPMI lombarde”.
Obiettivi

  • favorire l’avvio sui mercati esteri delle aziende che oggi non esportano pur avendone qualità, organizzazione e (parte degli) strumenti;
  • rafforzare la presenza all’estero delle imprese già attive sui mercati globali, assistendole nell’individuazione di nuove opportunità di business nei mercati già serviti o nello scouting di nuovi mercati

Le attività previste

Presso le sedi della Camera di Commercio di Como-Lecco è attivo PUNTO “SEI”, la struttura di primo contatto e punto di riferimento per le micro piccole e medie imprese (MPMI) del territorio lariano che desiderano accedere o rafforzarsi sui mercati internazionali e raggiungere nuovi mercati esteri di interesse.

La rete “SEI” è coordinata da Unioncamere: al network di punti «fisici» si aggiunge la presenza in rete attraverso il ricorso a un’ampia gamma di strumenti digitali quali siti specializzati, forum e community, social media.

I principali servizi offerti dai Punti SEI:

  • webinar formativi sugli strumenti per l'internazionalizzazione e focus su mercati chiave;
  • check-up personalizzati per ogni azienda per identificare le azioni necessarie all'internazionalizzazione;
  • programmi di formazione per le imprese (short master, focus geografici e settoriali, workshop tecnici, etc.);
  • informazioni e ricerche di mercato sui Paesi d’interesse specifico per l’azienda;
  • piani export per definire le modalità di ingresso in uno specifico mercato estero;
  • incontri di orientamento personalizzato con esperti Paese;

Il Progetto SEI-Sostegno all'export dell'Italia integra e mette a sistema i diversi servizi offerti dalle camere italiane ed estere e le attività di tutto il sistema per la promozione dei rapporti economici e commerciali italiani con l’estero (MISE, MAECI, ICE-Agenzia, Gruppo Cassa Depositi e Prestiti, Regioni), tenendo in considerazione anche le numerose e diversificate opportunità offerte dai programmi della UE.

In affiancamento alle attività di scouting, assessment e di prima assistenza, il progetto prevede, nel corso del triennio (2020/2022), azioni a sostegno diretto alle imprese (voucher/bandi) per l’utilizzo di servizi integrati all’export volti a rafforzare e diversificare la presenza sui mercati internazionali, anche utilizzando la leva del digitale, attraverso:

  • percorsi di rafforzamento della presenza all’estero
  • la partecipazione a eventi e b2b con finalità commerciale all’estero anche in modalità virtuale; attivazione di canali di promozione e commercializzazione digitale; l’accesso a piattaforme di e-commerce internazionali (B2B e B2C), supportando la realizzazione di campagne di marketing digitale o di vetrine digitali

Modalità di partecipazionePer aderire all’iniziativa è necessario:

  • accedere al sito www.sostegnoexport.it
  • compilare il questionario online (password di accesso: progettosei)

Costi

La partecipazione all'iniziativa è gratuita.

Ulteriori informazioniPer ulteriori informazioni visita il sito www.sostegnoexport.it

A chi rivolgersi