Home » Promozione » Attività e progetti per il territorio » Sistema Territoriale Lariano

Sistema Territoriale Lariano

Il Tavolo per la competitività e lo sviluppo della provincia di Como è uno strumento di coordinamento provinciale che  ha rappresenta:

  • il luogo ed il momento di discussione e condivisione degli indirizzi strategici per lo sviluppo socioeconomico provinciale; 
  • il momento di sintesi delle istanze espresse da tutti gli attori socio-economici del territorio;
  • il luogo di condivisione degli obiettivi da perseguire e delle iniziative da intraprendere;
  • lo strumento di raccordo con le Istituzioni locali, regionali e nazionali.

Il Tavolo è originato dal “Tavolo della crisi promosso dalla Camera di Commercio ha nel dicembre 2008 per il monitoraggio dell’economia provinciale in quella difficile congiuntura. Nei mesi successivi è poi maturata la convinzione di consolidare l’iniziativa dando vita al Tavolo attuale.

Ai lavori del Tavolo partecipano le organizzazioni e istituzioni rappresentative della realtà economico-produttiva, sociale e  politica del territorio comasco ed i rappresentanti locali nelle istituzioni provinciali, regionali e nazionali.

Lo strumento di analisi e guida è rappresentato dal Piano per la competitività e lo sviluppo
dell’area lariana
, presentato nel febbraio 2019, con un duplice obiettivo:

  • offrire al nuovo Ente uno strumento di definizione ed implementazione dei percorsi di sviluppo socio-economico dell’area;
  • definire una visione collettiva degli obiettivi e dei processi della governance integrata del sistema delle istituzioni territoriali e funzionali coerente con il nuovo ruolo strategico e di servizio che la riforma assegna agli enti camerali all’esito degli accorpamenti territoriali.

Il perseguimento degli obiettivi e l'attuazione delle linee strategiche delineate nel "Piano" richiedono quale condizione necessaria l'adozione di un approccio di sistema. In questo
quadro, il Tavolo provinciale comasco ha deciso di proporre la formazione di alcuni gruppi di lavoro tematici cui demandare l'implementazione del Piano stesso. Ai gruppi tematici è affidato il compito di avviare un confronto tecnico e ristretto su alcune tematiche riconosciute prioritarie dal Tavolo, al fine di condividere la possibilità ed opportunità di assumere iniziative specifiche, definendo l'articolazione e le specificità di intervento.

A chi rivolgersi

Logo