Home » Promozione » Formazione e orientamento al lavoro » Formazione » Corsi abilitanti » Corso per l'abilitazione alla somministrazione e vendita di alimenti e bevande

Corso per l'abilitazione alla somministrazione e vendita di alimenti e bevande

NUOVO CORSO IN PARTENZA
Avvio lezioni: lunedý 25 settembre 2023
Termine lezioni: martedý 5 dicembre 2023
Esame abilitante: mercoledý 13 dicembre 2023
Sede del Corso: Camera di Commercio – Como, via Parini 16
Calendario delle lezioni (clicca qui)
Normativa di riferimentoD.Lgs. n. 59 del 26 marzo 2010 in particolare art. 71 - L.r. n. 6 del 2 febbraio 2010 "Testo Unico delle leggi regionali in materia di commercio" - L.r. n. 19 del 6 agosto 2007 "Norme sul sistema educativo di istruzione e formazione della Regione Lombardia" - D.G.R. n. 6563/08 "Indicazioni regionali per l'offerta formativa in materia di istruzione e formazione professionale" - D.D.U. n. 9837 del 12 settembre 2008 - D.G.R. n. 9/887 del 1 dicembre 2010

Sede

Camera di Commercio di Como-Lecco 

  • Como, via Parini 16 
  • Lecco, via Tonale 28/30

o altra sede, da definirsi in funzione di specifiche necessitÓ organizzative

Durata130 ore di lezione

Orariodal lunedý al giovedý dalle 18.00 alle 21.30

Frequenzaobbligatoria ad almeno il 80% delle ore; il mancato rispetto di tale obbligo implica l'esclusione dal corso.

Quota di partecipazione€ 800,00 comprensive del materiale didattico, da versare interamente all'atto dell'iscrizione.

Materie di studio

  • Legislazione igienico-sanitaria (40 ore)
  • Legislazione e gestione aziendale (50 ore)
  • Merceologia (40 ore)

Numero partecipanti

massimo 30 (il corso avrÓ inizio al raggiungimento di un numero minimo di iscritti).

Requisiti per l'iscrizione al corso

  • compimento del diciottesimo anno di etÓ alla data di iscrizione. 
  • diploma di scuola secondaria di primo grado.
    • Per i titoli di studio rilasciati in Italia Ŕ possibile l'autocertificazione, ai sensi dell'art. 46 del DPR 28/12/2000 nr. 445, come esplicitato dall'art. 2 del DPR 394/1999.
    • Per i titoli di studio conseguiti all'estero sono necessari i seguenti documenti: 
      • in Paesi comunitari, dello Spazio Economico Europeo e della Confederazione Svizzera: la traduzione asseverata del titolo di studio (consiste in una traduzione che viene resa ufficiale con giuramento da parte del traduttore innanzi al tribunale, al giudice di pace o a un notaio).
      • in Paesi extracomunitari: la dichiarazione di valore del proprio titolo di studio. La dichiarazione di valore Ŕ un documento rilasciato dalla rappresentanza diplomatico - consolare italiana nel paese al cui ordinamento appartiene la scuola che ha rilasciato il titolo. Non possono essere accettate eventuali dichiarazioni di valore rilasciate dalle rappresentanze straniere in Italia.
  • per gli stranieri residenti in Italia, essere in regola con la normativa vigente in materia di permesso di soggiorno.

Esame finaledisciplinato dalla D.G.R. n. 9/887 del 1 dicembre 2010, prevede una prova scritta e un colloquio orale interdisciplinare su tutto lo spettro delle competenze oggetto del profilo.
ModalitÓ di iscrizionepresentare l'apposito modulo compilato a LARIO SVILUPPO IMPRESA - Area "Servizi alle imprese" presso la sede di Como, via Parini 16, dal lunedý al venerdý dalle 9.00 alle 12.30 e dal lunedý al giovedý dalle 14.30 alle 16.00. 

Il modulo pu˛ essere presentato anche tramite mail all'indirizzo formazione@comolecco.camcom.it

Consultare l'Agenda Eventi per visionare se Ŕ in programma un corso abilitante

Moduli e manuali

MD09 - Informazioni generali
MD13 - Scheda di iscrizione

In questa sezione

Logo