Home » Chi siamo » Servizi e Comunicazione » lettura Notizie e comunicati

Carte tachigrafiche: proroga dei termini e sospensione

CARTE TACHIGRAFICHE
29 giu 2021

Ai sensi dell’art. 103,  comma 2 del D.L. 17 marzo 2020, n. 18 e successive modifiche e integrazioni tutti i certificati, attestati, permessi, e atti abilitativi comunque denominati, in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 luglio 2021 (data di cessazione dello stato di emergenza epidemiologica da COVID-19), conservano la loro validità fino al 29 ottobre 2021.

La circolare del 27 aprile 2021 del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibile, che modifica la precedente, ha indicato nuove scadenze per gli atti e i documenti connessi al trasporto, definite in base alla normativa nazionale e dell'Unione:

- Circolazione sul territorio nazionale con patente di guida rilasciate in Italia con scadenza:

  • tra il 31 gennaio 2020 e 29 dicembre 2020, sono valide fino al 29 ottobre 2021;
  • tra il 30 dicembre 2020 e 30 giugno 2021, sono valide fino a 10 mesi dopo la scadenza;
  • tra il 1° e il 31 luglio 2021, sono valide fino al 29 ottobre 2021.

- Circolazione sul territorio italiano con patente di guida rilasciata da un diverso Paese membro dell’UE o del SEE, salvo diversa indicazione dello Stato di rilascio, con scadenza:

  • tra il 1° febbraio 2020 e 31 maggio 2020, sono valide fino a 13 mesi dopo la scadenza originaria;
  • tra il 1° giugno 2020 e 31 agosto 2020, sono valide fino al 1° luglio 2021;
  • tra il 1° settembre 2020 e 30 giugno 2021, sono valide fino 10 mesi dopo la scadenza normale.

La proroga al 29 ottobre 2021 si estende anche ai permessi provvisori di guida in scadenza tra il 31 gennaio 2020 ed il 31 luglio 2021.

La patente di guida italiana, quale documento di riconoscimento, si intende invece prorogata fino al 30 settembre 2021, come previsto dall'art. 2 del decreto legge 30 aprile 2021, n. 56.

Eventi correlati