Home » Promozione » Sostegno ad iniziative » Bandi ed opportunità » lettura Bandi ed Opportunità

Bando di sostegno alle imprese turistiche: domande dal 20 luglio 2022

aperto
camerale
Imprese turistiche
08 giu 2022

La Camera di Commercio, industria, artigianato e agricoltura di Como-Lecco, nell’ambito delle attività previste per il settore del turismo, propone un bando di contributo con le segutni finalità:

  • sostenere iI settore del turismo, tra i più colpiti dagli effetti dell’emergenza sanitaria da COVID -19 ed uno di quelli che più fatica a tornare ai trend crescenti pre-pandemia, mediante una misura a supporto della competitività delle imprese della filiera e finalizzata a favorire la ripresa e il consolidamento della domanda turistica sul territorio lariano da parte dei mercati nazionali e internazionali, promuovendo i prodotti turistici; 
  • incentivare investimenti nell’ambito della sostenibilità ambientale delle imprese che operano nel settore della filiera ricettiva.
  • favorire la promo-commercializzazione del turismo lariano nelle sue specificità, grazie a soluzioni innovative, che innalzino gli standard qualitativi dei prodotti/servizi offerti e rafforzino la capacità competitiva delle imprese.

DestinatariLe micro, piccole e medie imprese con sede operativa o unità locale situata nelle province di Como e di Lecco, dei seguenti settori/codice ATECO (primario o secondario):

  • 55 Alloggio
  • 56 Attività di servizi di ristorazione
  • 49.3 Altri trasporti terrestri di passeggeri
  • 50.3 Trasporto acque interne
  • 51.1 Trasporto aereo di passeggeri
  • 77.21 Noleggio attrezzature sportive e ricreative
  • 91 Attività di biblioteche, archivi, musei ed altri enti culturali
  • 93 Attività sportive e di intrattenimento – divertimento

Dotazione finanziaria, natura ed entità dell’agevolazioneLe risorse stanziate dalla Camera di Commercio Como-Lecco a disposizione dei soggetti beneficiari ammontano a euro 110.000,00 euro.
L’entità massima dell’agevolazione non può superare il 50% delle spese ammissibili, con un importo minimo di spese di euro 4.000,00, al netto di IVA, fino all’entità massima di euro 8.000,00 di contributo

Sono ammissibili le seguenti spese sostenute e documentate a partire dal 1° gennaio e fino al 31 dicembre 2022:

  • opere e interventi per soddisfare le esigenze particolari del turista/cliente con difficoltà motorie e sensoriali o di mobilità
  • azioni specifiche a sostegno della produzione enogastronomica locale attraverso la distribuzione e vendita di prodotti locali a filiera corta (a titolo di esempio: corner di esposizione e vendita dei prodotti locali)
  • acquisto di attrezzature ad uso esclusivo degli ospiti (a titolo di esempio: lava-asciuga, biciclette muscolari e/o elettriche, altre attrezzature di carattere sportivo per gli sport acquatici e montani/escursionistici) 
  • acquisto di attrezzature per trattamenti benessere del cliente (vasche, attrezzature varie per trattamenti, attrezzature per palestra, sauna, ecc.), aree dedicate al benessere (aromaterapia, meditazione, ecc), con esclusione di prodotti cosmetici/terapeutici di consumo (materiale usa e getta, prodotti ad hoc utilizzati nei trattamenti, ecc.)
  • spese per insegnistica e segnaletica interna ed esterna 
  • realizzazione di percorsi fitness, aree attrezzate e servizi per gli animali da compagnia dei clienti, bio wellness, bosco bioenergetico, aree gioco per bambini/famiglie, 
  • creazione di aree “glamping”, “bubble rooms”, case sull’albero nell’ambito di una struttura ricettiva esistente
  • creazione di spazi appositamente attrezzati con postazioni dedicate per holiday working (scrivanie e sedute ergonomiche, stampanti dedicate, attrezzature utili per lavorare da remoto, ecc.).

Modalità di presentazione delle domandeLe richieste di contributo devono essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale, attraverso lo sportello on line “Contributi alle
6 imprese”, all’interno del sistema Webtelemaco di Infocamere – Servizi e-gov, dalle ore 10 del 20 luglio 2022 alle ore 12 del 20 settembre 2022

La procedura di accesso al contributo è esclusivamente telematica tramite il sito http://webtelemaco.infocamere.it. Le istruzioni per profilarsi e compilare la domanda sono indicate nel testo del bando.
E' necessario indicare un indirizzo PEC presso il quale l'impresa elegge domicilio ai fini della procedura relativa alla domanda di contributo. 
Se si tratta di un primo accesso è necessario creare un’utenza Telemaco registrandosi sul portale www.registroimprese.it e completare la registrazione seguendo le indicazioni riportate nella schermata iniziale del sito http://webtelemaco.infocamere.it. 

I contributi sono concessi alla singola impresa che presenta domanda di contributo. Ogni impresa può presentare una sola richiesta di contributo. In caso di eventuale presentazione di più domande è tenuta in considerazione solo l’ultima domanda presentata in ordine cronologico. Nel caso l’impresa richiedente voglia annullare la seconda richiesta di contributo, dovrà darne comunicazione via PEC al seguente indirizzo: cciaa@pec.comolecco.camcom.it. 

Non possono presentare domanda le imprese già assegnatarie dei contributi del “BANDO DI SOSTEGNO ALLE IMPRESE TURISTICHE - ANNO 2021” promosso dalla Camera di  Commercio di Como-Lecco.

Per informazioni

cultura.turismo@comolecco.camcom.it

Allegato: Bando turismo.pdf (221 kb) File con estensione pdf
Allegato: ModuloDomanda_Turismo2022.doc (196 kb) File con estensione doc